Definizioni ricorrenti delle parole crociate

Tra le altre cose, sono appassionato di enigmistica, in particolare di rebus e parole crociate (in tutte le salse). Da assiduo lettore della “Settimana Enigmistica”, nel corso degli anni ho notato come, nelle parole crociate, certe parole siano definite sempre e solo nello stesso modo: una specie di “tòpoi”, definizioni ricorrenti o “standard”. L’equivalente di un rimario.

Un tempo esisteva su internet una pagina intitolata “Paroline per l’enigmistica” che elencava un buon numero di queste definizioni. Ora che è scomparsa, ho pensato di creare qualcosa di simile, basandomi sulla mia esperienza. Ecco, in un ordine non particolare, la mia lista di definizioni – parole:

* Il club con le autogru (ACI)
* Un magistrato inglese (CORONER)
* Esclamazione di incredulità (UM)
* Formaggi in genere (CACI)
* Vi nacque Fra Diavolo (ITRI)
* Tecnico laureato – abbr.- (ING)
* Sigla da assicuratori (RCA)
* Il pupo (il fantoccio) dell’Iris / Istituto bancario vaticano (IOR)
* L’isola di Circe / Questa o quella in latino (EA)
* Amò la monaca di Monza (OSIO)
* L’impulso iniziale (AIRE)
* Scorre nell’Engadina (INN)
* Scorre in Siberia (OB)
* Il fiume dei Cosacchi (DON)
* Si getta nel Rodano (AIN)
* Lago salato asiatico (ARAL)
* Dignitari abissini (RAS)
* Dà ordini nella tonnara (RAIS)
* Le vittime della mattanza (TONNI)
* Unità fisica del lavoro (ERG) (sì, ma nel sistema CGS… e poi, perché non potrebbe essere “una nota catena di distributori”? 🙂 )
* Raganella arborea (ILA)
* Gli dèi del crepuscolo (ASI)
* Quel di ferro non cuce (FIL)
* Suona se pizzicata (ARPA)
* Faretto da vetrina (SPOT)
* Vorace cetaceo (ORCA)
* Delfino di fiume (INIA)
* Fu tramutato in pino / Amò Cibele (ATI)
* Il grido dell’acrobata (OP)
* Esclamazione di richiamo (OLA)
* La figlia di Iorio / La Codra dannunziana (MILA)
* Una delle “tre sorelle” di Cechov (IRINA)
* Una compagnia assicurativa (INA)
* Sigla da assicuratori (RCA)
* A Venezia c’è la Rezzonico (CA’)
* A Roma vi è l’INPS (EUR)
* Con l’accento, nega (NE)
* Il letto dei wagons (LIT)
* La cintura del kimono (OBI)
* La fidanzata di don José (MICAELA)
* Ridente per il turista (AMENO)
* La Bella che furoreggiò (OTERO)
* Mercanteggiò la primogenitura (ESAU’)
* Sorprese Noè ubriaco (CAM)
* Il Todero brontolon goldoniano (SIOR)
* Sposò Atamante (INO)
* Il tappetino del judo (TATAMI)

In aggiornamento…