Col cellulare (anche) in aereo

Se c’era un posto in cui, per qualche ora, si poteva passare qualche ora senza sorbirsi le conversazioni a senso unico di svariate persone con cui, per forza di cose, bisogna convivere nello stesso spazio, era l’aereo. A quanto pare, finora tutti erano sopravvissuti all’astinenza da cellulare. Ma evidentemente c’è qualcuno che non la pensa così. Infatti, con mia grande sorpresa, leggo che l’Unione Europea autorizza l’uso dei cellulari in aereo, lasciando alle Compagnie la decisione di modalità e tariffe.

Ma non ci hanno detto fino ad oggi che usare il cellulare in volo può compromettere la sicurezza del volo?

Spero comunque che le tariffe saranno sufficientemente alte da scoraggiare ai più l’uso del telefonino in volo…